Risveglio interiore della forza cristica

Tramonto giornata costellazioni

“Invitate la Luce… non mancherà mai di venire giacché è già qui,
anche se voi ancora non la vedete…”
Di luce in luce

CANONE DI AZIONE CRISTICA

Come feci a giugno, propongo nuovamente una Meditazione collettiva rivolta ora alla Coscienza Cristica da svolgersi per 9 giorni consecutivi al risveglio diurno.
L’efficacia sarà maggiore se restiamo concentrati sull’intenzione delle parole che pronunciamo a voce alta. Di seguito basteranno pochi secondi di silenzio mentre ad occhi chiusi accompagneremo la Luce del Cuore ad espandersi in tutto il corpo, nell’ambiente che ci circonda e via via su tutto il pianeta, in superficie e all’interno, nel sistema solare e oltre i suoi confini. Per alcuni la Luce sarà Dorata, per altri può avere sfumature e colori diversi.
Lasciate che sia. …accompagnatela docilmente e umilmente:

“DO IL CONSENSO ALL’AZIONE DELLA FORZA CRISTICA ORA!
IN ME E IN TUTTI GLI ESSERI VIVENTI
CHE RIVENDICANO LA LIBERTÀ DI SCELTA SULLA TERRA”

Nella nostra Associazione inizieremo questa Meditazione giovedì, 2 novembre, al mattino; chi desidera ripeterla può farlo finché sentirà di farlo.
Si aggreghi ora chi vuole, altri inizino quando lo sentiranno:
diventerà un canone senza interruzione.

Chiediamo di diffondere questa iniziativa il più possibile perché divenga un mezzo importante per la diffusione di Forza Cristica. Se lo sentiamo non lasciamoci fermare mai da scetticismo, pigrizia o scoraggiamento, non blocchiamo mai il flusso.

Scelta è sempre connessa al Valore della Libertà, valore interiormente congiunto a ordine, serietà, integrità e verità. Alcuni confondono libertà di scelta col fare ciò che si desidera ma scelta è altro da anarchia che è disordine, confusione, evasione da responsabilità, inconsapevolezza dei ruoli e delle leggi che li sottendono, insubordinazione senza chiara direzione in cui si ignora o si rinnega l’esistenza di una Gerarchia superiore che assicura quell’armonia cosmica che sola ha la saggezza di innescare un cambiamento costruttivo.

Scelta è altro da rinuncia poiché rinuncia è in linea con sottomissione interiore e quindi perdita di autonomia, di libertà interiore ed esteriore.

In entrambe è insito il tradimento il cui senso, tuttavia, va in opposta direzione:
La scelta è propria del tradimento Cristico.
La rinuncia ad evolversi è il tradimento di Giuda con cui si tradisce il sentire del Vero.
Cristo tradisce le leggi di Roma e dei Sacerdoti con le quali vengono asservite le coscienze con lo scopo di dominarle anziché aiutarle a liberarsi dalla maschera, per un proprio utile ingannando i deboli con false verità.
Cristo insegna Leggi Universali nelle quali potersi riconoscere per ritrovare la propria appartenenza spirituale e il senso della propria incarnazione. In questo modo toglie il potere al senso di colpa, alla paura e al dubbio inerentemente a ciò che altro dal Vero rinforzando invece il senso di responsabilità per l’evoluzione della propria anima.

Tante connessioni, approfondimenti, scambi inerentemente a questi valori sono sfrecciati sulle vie informatiche per tutta l’estate. La consapevolezza di coscienze in evoluzione con affinità di obiettivi interiori è emersa improvvisamente per molti. Ci siamo riconosciuti fratelli in pellegrinaggio verso la liberazione e la Libertà e ci siamo rincuorati vicendevolmente constatando che nella nostra minoranza globale non siamo in molti ma nemmeno in pochi.
Un’ulteriore minoranza preparata e reattiva ha innescato in molte persone una reazione positiva e improvvisa: il risveglio della Coscienza Cristica che li ha resi consapevoli che la Libertà interiore ed esteriore è il bene più prezioso che nessun valore terreno è in grado di comprare semplicemente perché non appartiene a patrimoni terreni politici e religiosi.

Il Fuoco di quest’estate è scaturito dunque dalla passione ardente e assetata di Giustizia di anime ad alto livello di coscienza che hanno subito avuto la consapevolezza di essere prevaricate e defraudate del diritto più sacro. Altri non hanno minimamente avvertito il pericolo, visto che lo scopo dell’incarnazione per il momento è per loro quello di assicurarsi beni materiali e affettivi come se la morte li risparmiasse da un destino comune: quello di dover lasciare tutto al momento del trapasso.

Al Solstizio d’estate, nella confusione generale e per la rapidità di eventi incalzanti a causa di un’ipotetica, falsa epidemia in atto, in molti hanno sentito il bisogno del conforto di un Aiuto Superiore attraverso una Meditazione collettiva affinché Verità nascoste emergessero e anch’io ho valutato l’urgenza di farla insieme ad altri.
Il potere spirituale a cui ci siamo rivolti è stata l’energia amorevole della Grande Madre, Maestra di percezione e conoscenza che si è fatta sentire da tutti più o meno intensamente.
La risposta c’è stata. Questa Energia si è attivata interiormente in modo sistemico illuminando e guidando quelli professionalmente idonei a scoprire tante realtà scientifiche nuove e occultate.

Il fuoco della ricerca volta a trovare prove scientifiche e giuridiche perché venisse avvalorata la percezione di molti e cioè che alle parole e alle intenzioni enunciate dalle istituzioni non corrisponde la verità, ha portato una mole considerevole di materiale scientifico e giuridico di alto livello. Tuttavia, quando l’obiettivo interiore non è mai quello di cercare la verità, nessuna prova scientifica o testimoniata potrà mai smuovere e trasformare l’intenzione iniziale.
Quindi, dopo tanto lavoro svolto e prove raccolte da persone di spessore spirituale e professionale non si è ottenuto a tutt’oggi ciò che si voleva e si vuole:
“il rispetto della libertà di cura per sé stessi e per i propri figli”.
Molti, scoraggiati e ricattati si sono rimessi all’obbligo istituzionale.
La Forza che ci ha uniti, sorretti, accompagnati dov’è andata?
Molti si sentono delusi, spaesati, impotenti, frustrati; alcuni traditi dagli stessi compagni di lotta. Non c’è all’orizzonte, per ora, un personaggio carismatico che si metta alla guida di coloro che vorrebbero entrare in azione con una strategia spirituale adeguata al livello di coscienza conquistato.
Siamo stati dispersi in una delusione globale ma LA REALTÀ DEI FATTI È DIVERSA DA CIÒ CHE SEMBRA per chi sa vedere oltre!

Rivediamo insieme i passi compiuti:
La Forza che abbiamo invocato ha compiuto il mandato del suo ruolo che è stato quello di accompagnarci a trovare Verità nascoste.
“SOPHIA HA IL POTERE” scrissi.
Ed è stato così. L’apertura delle Coscienze per l’Amore di Verità nascoste, diverse da quelle istituzionali, ha permesso di accedere al discernimento, capacità intuitiva di polarità femminile presente nello spazio del SÉ sia nelle donne che negli uomini, indispensabile per poter fare scelte chiare e libere dal dubbio, dalla paura e dal senso di colpa.
Il discernimento è dono di Sophia, Grande Madre, Sapienza amorevole.
Con la Sua Forza l’obiettivo è stato raggiunto da molti, quel tanto per fare “massa Cristica”!
Anche se i mezzi di comunicazione non ci hanno aiutato come avrebbero dovuto per diffondere preziose informazioni, a molti sono arrivate ugualmente per poter acquisire un nuovo punto di vista, indispensabile per fare scelte profonde e libere da condizionamenti.
Ora la Forza di Sophia ha compiuto il suo tempo e se non la percepiamo più è perché è il tempo di un’altra Forza.
Ora abbiamo bisogno di un Aiuto diverso, abbiamo bisogno di AZIONE, abbiamo bisogno di un atto di volontà, qualità maschile, insita nello spazio del SÉ in uomini e donne, abbiamo bisogno di Forza Cristica.
È necessario un atto di volontà prima di tutto interiore che parta dalla Coscienza e si esprima per prima cosa sul piano del pensiero:
1) È necessario ammettere a noi stessi che abbiamo avuto prove reali e sufficienti per proclamare senza più dubbi che troppe affermazioni da parte delle istituzioni non collimano più con le Verità raccolte.
2) È necessario ammettere che sentiamo di dover agire ma non sappiamo come per il motivo che, per l’evoluzione compiuta, ci rendiamo conto che:
• il tempo dell’occhio per occhio-dente per dente, la vendetta, è superato;
• il tempo del perdono senza che l’aggressore si faccia carico della consapevolezza della colpa e del dolore ingiustamente inferto a vittime innocenti è superato;
non è più nemmeno il tempo che la liberazione ci venga data da un condottiero o un carismatico. La Liberazione primaria parte dall’interno e può essere acquisita solo per intervento del discernimento del proprio SÉ, Maestro interiore, con scelte al 100% fatte con cuore e mente uniti.
Di seguito la necessità di un’intenzione chiara, di cosa si vuole raggiungere e la consapevolezza se si è in grado di farcela da soli.
Ora, mi sembra di capire che la consapevolezza di non essere più in grado di farcela da soli sia presente in molti non perché siamo codardi ma perché percepiamo che le modalità vecchio sistema sono superate e perdenti.
Questa inesistenza di protocolli da percorrere sta bloccando l’Azione!!!
Nuovamente, quindi, dobbiamo rivolgerci ad un Potere più grande che è nell’Universo ma anche all’interno di ognuno.
Ora è il tempo del Potere Cristico, polarità complementare maschile di Sophia.
Il Suo ruolo di Liberatore degli innocenti e degli oppressi ci guiderà nell’azione più giusta per la Vittoria.
Anche la Sua Forza, tuttavia, per rispetto del libero arbitrio, attende di essere riconosciuta e ri-chiamata perché si attivi all’interno di chi liberamente la sceglie.

In ognuno agirà nel rispetto del ruolo che ricopre e del livello di coscienza raggiunto. Ognuno verrà guidato nell’azione che sente di portare avanti anche fosse un’azione forte.
La sintonia e la sincronicità nell’obiettivo comune creerà nuovamente un’ondata di Amore Incondizionato, la Forza più grande per la Vittoria del diritto alla Libertà di Scelta.
Restiamo uniti, dunque, nella complicità di questa Meditazione per un’Azione collettiva interiore perché è da questa coesione sistemica che l’Azione esteriore può attingere Forza per la Vittoria.
m.c. piras

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...