La Via del SÉ

Si tratta di un percorso in cui s’imparano le Leggi Universali dell’Amore, diverse nel contesto di ogni ruolo familiare.

Avrei potuto chiamarlo “La Via dell’Amore” ma sicuramente il senso della parola sarebbe stato equivocato e confuso con l’Amore che solitamente intendiamo: un miscuglio di emozioni che derivano da un piano passionale o devozionale senza la consapevolezza del perché diamo amore in modo legittimo o perché lo pretendiamo con diritto o senza diritto. Nel Sistema Terrestre ignoriamo le leggi che ne regolano il flusso, diverse appunto, da ruolo a ruolo nelle relazioni di genitori e figli, figli e genitori, fratelli, partners.

Amare conoscendo le Leggi dell’Amore e rispettandole, è un modo d’amare diverso, pacifico, maturo, coerente, responsabile, amore che resta pur non condividendo le decisioni dell’altro. Facendo ordine interiore nel rispetto di Leggi più elevate rispetto a quelle che conosciamo consentiamo a noi stessi un corretto discernimento che definisce le situazioni e rende più facili le scelte liberandoci da sensi di colpa, giudizi e pregiudizi.

È allora che l’Amore Vero comincia ad ardere intensamente di luce propria dentro di noi alimentandosi alla Vera Sorgente che sempre ci induce alla scelta arricchendoci di pace, libertà, gioia.

Maria Cristina Piras

Per approfondire: