Onda Blu

Lago OndaBlu

sabato 7, 21 aprile e 5 maggio 2018 dalle 14.30 alle 18.00

Libera il ricordo dal tuo Cuore
Ascolta il Suono del battito che lo risveglia con OndaBlu
l’onda connette all’acqua. …
il blu allo jin più profondo. …

Tre incontri esperienziali di consapevolezza percettiva con Maria Cristina Piras, Paola Moschini, Silvia Gardenghi e Monica Nardon

Da dove scaturisce la percezione del sentire?
Dal piano emozionale
Dal piano mentale
Dal piano profondo del SÉ?

Veniamo istruiti quasi sempre sui primi due perché i sistemi istituzionali e familiari ci insegnano a costruirli attraverso modelli ideologici, archetipali che sottintendono il valore dell’obbedienza e della rinuncia, mai di reale libertà.

È tempo di recuperare la percezione innocente che avevamo alla nascita, libera da condizionamenti ideologici e affettivi.

Il piano del SÉ è la Sorgente da cui le percezioni scaturiscono autentiche.

Quando spirito, pensiero, emozioni, azioni sono integre, in coerenza, diveniamo noi stessi canali di guarigione.

I corsi che proponiamo in ONDA BLU sono principalmente laboratori pratici in cui veniamo stimolati e accompagnati a percepire le sensazioni e a distinguere da quale piano provengono attraverso l’uso del discernimento, il sentire del SÉ.

Gli strumenti che utilizziamo sono connessi ai sensi, musica a udito, profumi a odorato, gestualità a tatto, Presenza e pensiero a respiro e parola. Elemento comune è l’AcHuarmonica® per facilitare la trasparenza delle percezioni interiori.

È di importanza fondamentale la consapevolezza dell’obiettivo, il cui raggiungimento viene facilitato dalla connessione del sentire del SÉ con il sentire percettivo dei sensi. Per esempio:

La musica che sento di scegliere per evadere da un problema è diversa dalla musica per concentrarmi meglio.

Senza l’acquisizione di questa distinzione e la chiarezza dell’intenzione, ogni tecnica di guarigione rimane mentale e l’energia dello Spirito rimane sconnessa e stenta a fluire lungo i canali del corpo.

Pertanto ogni laboratorio mira a farci acquisire una migliore consapevolezza del nostro sesto senso stimolandolo ripetutamente con strumenti percettivi diversi.

Per questo motivo ONDA BLU viene presentata in tre incontri teorico esperienziali progressivi per metterci in condizione di utilizzare al meglio l’energia di guarigione per noi stessi e gli altri.

Sabato 7 aprile 2018 dalle 14,30 alle 17,00
La parola consapevole è suono di Liberazione, con la musica risvegli la voce del tuo Cuore
con Maria Cristina Piras e Paola Moschini

Sabato 21 aprile 2018 dalle 14,30 alle 17,00
Il tuo corpo e i profumi ti aprono al ricordo originario
con Silvia Gardenghi e Monica Nardon

Sabato 5 maggio 2018 dalle 14,30 alle 17,00
Divieni Tu stesso strumento di guarigione
con Maria Cristina Piras

È richiesta la prenotazione entro mercoledì 4 aprile

Volantino Onda Blu